Immagine di repertorio
in foto: Immagine di repertorio

Aggressione, nel pomeriggio di oggi, lunedì 30 settembre, a Napoli. In vico Santa Maria della Neve, nella zona di Chiaia, una donna di 31 anni è stata accoltellata all'interno della sua abitazione. Stando a quanto si apprende, tre donne, tre conoscenti della vittima dell'aggressione, di cui una armata di coltello, avrebbero fatto irruzione in casa della donna e l'avrebbero colpita con alcuni fendenti. La 31enne è riuscita a divincolarsi dai suoi aggressori e ha allertato la Polizia di Stato: soccorsa all'ospedale Loreto Mare, è stata medicata dal personale sanitario; le sue condizioni sono state giudicate non gravi e la donna è stata prontamente dimessa dopo le cure del case.

Nel frattempo, la polizia ha rintracciato e fermato le tre presunte autrici dell'aggressione: una di loro, stando a una prima ricostruzione, sarebbe la moglie di un amico della vittima. Potrebbe essersi trattato, dunque, di una lite per motivi passionali, forse scatenata dalla gelosia. Le tre donne fermate e la vittima dell'aggressione si trovano adesso nel commissariato San Ferdinando della Polizia di Stato dove la loro versione è al vaglio degli inquirenti.