[Immagine di repertorio]
in foto: [Immagine di repertorio]

Tragedia nella mattinata di oggi a Salerno, dove una donna è precipitata dal sesto piano della sua abitazione, schiantandosi su un'automobile di passaggio. L'impatto è stato violentissimo: la donna è morta sul colpo. Inutile l'arrivo dei sanitari sul posto, che non hanno potuto fare altro che constatare l'avvenuto decesso della donna a causa delle gravissime lesioni dovute all'impatto con la vettura, accentuate dall'altezza dalla quale la donna è precipitata, ovvero il sesto piano della sua abitazione, in pieno centro a Salerno.

La tragedia ha avuto conseguenze anche per il traffico veicolare, andato rapidamente in tilt. Sconvolti pedoni, automobilisti e commercianti, alcuni dei quali hanno assistito, impotenti, alla tragedia. Polizia municipale e vigili urbani sul posto, per i rilievi del caso e soprattutto per gestire l'emergenza legata al traffico che, in pochi minuti, ha finito per restare completamente paralizzato. Si indaga però anche per capire le cause di questa tragedia: tante le ipotesi al vaglio degli inquirenti, tra cui quella della caduta accidentale. Ma non è esclusa neppure la pista del suicidio. La donna, che viveva al sesto piano del palazzo, è precipitata apparentemente senza motivo, tanto da lasciar pensare agli astanti che si sia trattato di un gesto volontario. Gli inquirenti stanno però vagliando tutte le piste ed ascoltando, oltre alle testimonianze dei presenti, anche quelle dei parenti della donna, che potrebbero fornire una "chiave" di lettura che, assieme ai rilievi all'interno dell'abitazione stessa della donna, potrebbero svelare il mistero dietro questa tragedia al momento inspiegabile.