999 CONDIVISIONI
10 Luglio 2020
15:52

È morto il giornalista Silvestro Montanaro, aveva 66 anni

Lutto nel mondo del giornalismo: è morto a Napoli, all’età di 66 anni, il giornalista Silvestro Montanaro. Per anni a Voce della Campania, dove si è occupato tanto di camorra, Montanaro è stato poi collaboratore in Rai di Santoro nei programmi ‘Samarcanda’, ‘Il Rosso e il Nero’ e ‘Tempo Reale’.
A cura di Valerio Papadia
999 CONDIVISIONI

Il mondo del giornalismo piange la morte di Silvestro Montanaro, deceduto a Napoli all'età di 66 anni. A dare la triste notizia della dipartita del giornalista è stata la sua famiglia, che ha pubblicato un lungo post su Facebook. "Questa notte nostro papà, vostro fratello Silvestro ci ha lasciati. Useremo questo profilo un'ultima volta per darvi un ultimo saluto. Saluto che papà sarebbe stato felice di darvi, con tutto il cuore. Vi ringraziamo per esserci stati, per tutto. A suo, ma anche a nostro nome. Lui diceva sempre di mettere a nudo la parte di cuore più bella. Oggi fatelo insieme a noi, per lui. Per chi vorrà, entro i limiti imposti dalla situazione, domani gli daremo l'ultimo saluto alla parrocchia San Carlo Borromeo al Centro Direzionale di Napoli. Potete anche solo accendere una luce. Grazie ancora. Di tutto. E siate sempre liberi cittadini del mondo".

Silvestro Montanaro aveva cominciato la sua carriera di giornalista come corrispondente del Paese Sera prima e de L'Unità poi. Successivamente, per anni, aveva scritto per Voce della Campania, dove si era largamente occupato di camorra. A partire dal 1989, il giornalista era approdato in Rai, dove aveva collaborato con Michele Santoro nelle trasmissioni "Samarcanda", "Rosso e il Nero" e "Tempo Reale".

Tantissimi i messaggi di colleghi e amici che, in queste ore, hanno voluto ricordare Montanaro. Tra questi c'è la cantautrice Fiorella Mannoia che, su Twitter, ha scritto: "L'unico dovere di un giornalista è raccontare la verità. E tu lo hai sempre fatto, con la schiena dritta e la coscienza pulita. Ciao amico mio, oggi siamo un po' più soli".

"Una brutta notizia. Ciao Silvestro, grazie di tutto". Così Cecilia Strada, già presidente della Ong Emergency commenta su Twitter la morte del giornalista. "Se n'è andato Silvestro Montanaro. Un grande giornalista, un uomo buono e onesto – scrive la Strada in un post successivo – autore, tra molte altre cose, di uno splendido documentario su Thomas Sankara. Se non conoscevate Silvestro o Sankara, è il momento di recuperare".

A ricordare Montanaro anche Ottavio Lucarelli, presidente dell'Ordine dei Giornalisti della Campania: "‘Per chi non mi conoscesse faccio parte di quella specie di giornalisti che osano continuare a raccontare la verità'. Grazie a Silvestro Montanaro per avercela sempre raccontata anche quando hanno provato a mettergli il bavaglio. Ci lasci un'eredità impegnativa".

999 CONDIVISIONI
È morto Roberto Maroni, l’ex ministro Lega aveva 67 anni ed era malato da tempo
È morto Roberto Maroni, l’ex ministro Lega aveva 67 anni ed era malato da tempo
4.198 di Videonews
Simulò spari contro casa e auto, il giornalista Mario De Michele condannato a 3 anni e 10 mesi
Simulò spari contro casa e auto, il giornalista Mario De Michele condannato a 3 anni e 10 mesi
“Esplosione udita fino a 30 chilometri, abitanti sotto choc”: il racconto della giornalista polacca
“Esplosione udita fino a 30 chilometri, abitanti sotto choc”: il racconto della giornalista polacca
8 di Videonews
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni