15 Giugno 2015
1:23

Elezioni Comunali Giugliano: Antonio Poziello eletto sindaco contro tutti (compreso il Pd)

Antonio Poziello, l’eretico del Pd, candidato con le liste civiche contro il suo stesso partito al ballottaggio vince contro il centrodestra e diventa sindaco di Giugliano, terzo comune della Campania.
A cura di Redazione Napoli

Ballottaggi comunali, Antonio Poziello , è il nuovo sindaco del Comune di Giugliano, uno dei centri-chiave del Napoletano, terzo comune della Campania. Poziello ha vinto col 57% contro il candidato del centrodestra Luigi Guarino (43%). Per il neo-sindaco di Giugliano una strada in salita, fino alle elezioni: vincitore delle primarie del 31 marzo scorso, era stato fermato dal Partito Democratico poiché nel frattempo era stato rinviato a giudizio per una vicenda di otto anni fa quando era dirigente della Regione Campania, nell'ambito della gestione dei corsi di formazione in Campania.

Poziello è così sceso in campo lo stesso con un cartello di liste civiche, battendo al primo turno anche il candidato Pd. "Da ora in poi metteremo insieme i cocci – affermato subito dopo il risultato elettorale – e ora dobbiamo lavorare tutti insieme anche con il Pd, che è il mio partito, per il bene di Giugliano". Nei giorni scorsi a suo sostegno era sceso il neo governatore della Campania Vincenzo De Luca, attirando non poche polemiche.

Attacco hacker al Comune di Torre del Greco, dati rubati: chiesti 200mila euro di riscatto
Attacco hacker al Comune di Torre del Greco, dati rubati: chiesti 200mila euro di riscatto
Il sindaco di Napoli Gaetano Manfredi a Fanpage.it:
Il sindaco di Napoli Gaetano Manfredi a Fanpage.it: "Ecco i progetti che faranno rinascere la città"
436.044 di Peppe Pace
Boccia (Pd):
Boccia (Pd): "M5S irresponsabile se rompe alleanza in Lazio per rubarci qualche voto"
98.628 di Marco Billeci
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni