Emma Marrone al Palasele di Eboli durante il concerto. [Foto / Facebook @Emma Marrone]
in foto: Emma Marrone al Palasele di Eboli durante il concerto

Grande successo per Emma Marrone al Palasele di Eboli, dove nella serata di lunedì 19 febbraio, ha incantato i suoi tantissimi fan accorsi da mezzo meridione per assistere al suo concerto. E la cantante di origini salentine non ha perso occasione per lanciare dal palco un messaggio inatteso ed importante: un "Aprite i porti!" che ha fatto entusiasmare i propri fan che probabilmente non si aspettavano questa uscita della cantante.

Emma Marrone, del resto, è da sempre impegnatissima nel sociale e non solo: da qui la sua scelta di attaccare, indirettamente, le politiche di respingimento dell'attuale governo ed in particolare del ministro dell'Interno Matteo Salvini, che da sempre ha fatto del "chiudiamo i porti" uno dei suoi cavalli di battaglia elettorali all'interno del governo Lega-M5S. Come Emma, anche altri artisti prima di lei si sono esposti in favore dell'accoglienza verso gli immigrati che attraversano il Mediterraneo in cerca di fortuna, fuggendo da guerra e miseria per attraccare in Italia e, da qui, raggiungere i paesi del nord Europa come la Germania e quelli della penisola scandinava. Prima di chiudere il concerto, tra l'altro, l'artista meridionale ha poi ribadito ulteriormente un altro suo credo: "Fai bene e dimentica, fai male e pensa".