Lei si chiama Enrica Musto, ha 21 anni, è una soprano nata a Montemiletto (Avellino) e ha vinto l'edizione 2019 di "Tu si que vales", il talent show di Canale 5 condotto da Belen Rodriguez, Martin Castrogiovanni e Alessio Sakara. Festa grande nel piccolo centro irpino che ha fatto fin da subito il tifo per la giovane che ha sbaragliato la concorrenza sulle note di C’era una volta il West di Ennio Morricone, assicurandosi il primo premio da 100 mila euro. In finale Enrica si era trovata davanti i ballerini e acrobati Mattia e Giulia, il  mentalista Ben Hanlin e il ballerino Patrizio Ratt.

Su Enrica la giuria formata da Maria De Filippi, Gerry Scotti, Teo Mammucari, Rudy Zerbi e Sabrina Ferilli, non ha avuto dubbi. La giovane soprano campana studia canto lirico da quando aveva 12 anni e non è la prima volta che si cimenta con le gare: ha preso parte anche a concorsi non televisivi, non ultimo il  Concorso Internazionale di canto lirico di Verona, grazie al quale è stata notata da Katia Ricciarelli. La ragazza studia musica al Conservatorio Duni di Matera e all'Università Federico II di Napoli dove è arrivata dopo il diploma allo scientifico De Caprariis di Atripalda. Nel 2017 ha partecipato a una masterclass a Bardolino tenuta da Katia Ricciarelli e in quell'occasione ha conosciuto Alberto Urso, vincitore di Amici 2019. In una recente intervista ha dichiarato che il suo autore lirico preferito è Giacomo Puccini. Non è la prima volta che la Campania porta a cassa un vincitore di Tu si que vales:  2016 a trionfare fu Edson D'Alessandro  cantante di origini brasiliane ma cresciuto a Napoli.