4.046 CONDIVISIONI
16 Settembre 2015
9:12

Festa di San Gennaro 2015 a Napoli: tutte le iniziative

Al via alle iniziative per la celebrazione del miracolo di San Gennaro, patrono di Napoli. Concerti, spettacoli e iniziative si susseguiranno nel centro storico di Napoli dal 18 settembre e 9 ottobre 2015.
A cura di An. Mar.
4.046 CONDIVISIONI

Il 19 settembre i cittadini napoletani si riuniranno come tradizione per assistere alla prodigiosa liquefazione del sangue di San Gennaro, patrono della città partenopea.  Il miracolo di San Gennaro si ripete ogni anno per tre volte: nel primo sabato di maggio, in ricordo della prima traslazione delle reliquie dal cimitero di Pozzuoli a Napoli; il 19 settembre, giorno in cui è datata la decapitazione del santo e il 16 dicembre, nell'anniversario dell'eruzione del Vesuvio nel 1631, che la leggenda vuole si sia interrotta grazie alle preghiere del santo. L'evento prodigioso avvenuto per la prima volta, secondo la datazione storica, il 17 agosto 1389, viene celebrato ogni anno il 19 settembre con una serie di iniziative in omaggio al santo le cui reliquie si trovano nel Duomo di Napoli.

Festa di San Gennaro 2015, tutte le iniziative

Ecco il programma completo delle iniziative per le celebrazioni della festa di San Gennaro. Tutti gli eventi sono a ingresso gratuito. La manifestazione durerà giorni 11 giorni: dal 18 settembre e 9 ottobre 2015.

18 settembre Alle 21.00 al Museo Diocesano in Largo Donnaregina, Enzo De Caro e Angelica Sepe si esibiranno in L'oro di Murolo, spettacolo scritto e diretto da Enzo De Caro.

19 settembre Dalle ore 12.30 sul Lungomare di Napoli in via Caracciolo si svolgerà l'iniziativa a cura dell’Unitalsi "A caccia di sorrisi, Giochi, festa e sport, Urban game per l’inclusione sociale". Alle 19.30 sul sagrato del Duomo, nel cuore del centro storico andrà in scena la performance "Suoni e ritmi da lontano Concerto dei “Top Side”. Alle 21, a pochi passi dalla cattedrale al Museo Diocesano sarà il momento dello spettacolo "Sangue Vivo Musical" di Salvatore Sorrentino, a cura dell’Associazione Musica Città di Napoli, S. Vincenzo Pallotti, Officine Spettacoli.

20 settembre La giornata avrà inizio di buon mattino con sul Sagrato del Duomo con "Corri per San Gennaro Gara podistica per le strade di Napoli" alle 8 e 30 . Alle 11.00 al Museo Diocesano andrà in scena "Salvi per miracolo" Performance del Gruppo dei Tableaux Vivants, per la regia di Ludovica Rambelli.

21 settembre Alle 19.30 Sagrato del Duomo, si svolgerà l'iniziativa Sapori di ieri col gusto di oggi a cura degli Istituti Scolastici Superiori di Napoli. “I.P.S.E.O.A. Duca di Buonvicino”, “I.S.I.S. Isabella D’Este”. e Liceo Scientifico Statale Sbordone.

22 settembre Alle 19 al Museo Diocesano si terrà il concerto del Teatro San Carlo: Voci bianche e coro giovanile, per la regia di Stefania Rinaldi.

23 settembre Alle 19, sempre al Museo Diocesano il coro giovanile del Teatro San Carlo si esibirà in una speciale performance per la regia di di Carlo Morelli.

24 settembre Alle 21 al Museo Diocesano la Coopertiva Le Nuvole, Peppe Servillo & Solis String Quartet porteranno in scena “Spassiunatamente”, omaggio alla canzone classica napoletana,

25 settembre alle 21 sul aagrato del Duomo avrà il via il San Gennaro Day, presentato da Gianni Simioli. Si tratta del conferito a esponenti dell’imprenditoria, della musica e della cultura del Mezzogiorno . Dalle 20 e 30 alle 23.00 una vera e propria maratona di suoni, emozioni e grandi momenti di spettacolo dove ognuno dei premiati infatti, regala sempre un piccolo grande contributo alla “festa di San Gennaro”.

26 settembre Alle 19.30 sul sagrato del Duomo le bande musicali di “Canta, suona e cammina” si esibiranno in un concerto,  A cura di Scabec.

9 ottobre alle 20 al Duomo andrà in scena il Concerto del Teatro San Carlo.

Festa di San Gennaro 2015: il piano traffico

Il divieto di transito veicolare (eccetto mezzi di servizio, di emergenza, di soccorso e delle Forze dell'Ordine e i veicoli dei residenti), vigerà in via Duomo i seguenti giorni:

  • 18 settembre, dalle ore 17,00 fino a cessate esigenze, nel tratto compreso tra via S. Giuseppe dei Ruffi fino al semaforo posto all'inizio del cantiere della Metropolitana;
  • 19 settembre, nel tratto compreso tra via Tribunali e via San Giuseppe dei Ruffi. Tale giorno in particolare saranno attivi: a) il divieto di transito veicolare eccetto i veicoli dei residenti, i veicoli delle Forze dell'Ordine, i veicoli per le emergenze e soccorso, i veicoli dei portatori di handicap muniti di apposito contrassegno, dalle ore 8,00 fino a cessate esigenze; b) il divieto di sosta con rimozione coatta su ambo i lati, dalle ore 24,00 fino a cessate esigenze; c) la sospensione degli stalli di sosta a pagamento, dalle ore 24,00 fino a cessate esigenze. Sarà istituito durante l'attuazione di tali dispositivi, l'attraversamento di via Duomo in corrispondenza delle traverse intersecanti; sarà consentito, per la durata della manifestazione, il parcheggio dei veicoli a servizio delle Autorità in via Duomo, nel tratto compreso tra via dei Tribunali e via San Giuseppe dei Ruffi; sarà consentito per la durata della manifestazione, il parcheggio ai veicoli autorizzati alla sosta del Settore 7F di via Duomo, nei settori 7A, 7B, 1D e 7E; sarà consentita la sosta per gli autobus dei partecipanti alla manifestazione religiosa, in via Nuova Marina sul lato destro in direzione piazza Municipio, nel tratto compreso tra Piazza Mercato e la confluenza di via Duomo; sarà sospesa la sosta taxi nell'area predisposta fronte Cattedrale dalle ore 14,00 del giorno 19 settembre 2015 fino a cessate esigenze.
  • 21 settembre, dalle ore 17,00 fino a cessate esigenze, nel tratto compreso tra via S. Giuseppe dei Ruffi e via Tribunali;
  • 25 settembre, dalle ore 20,00 fino a cessate esigenze, nel tratto compreso tra via S. Giuseppe dei Ruffi e via Tribunali;
  • 27 settembre, dalle ore 19,00 fino a cessate esigenze, nel tratto compreso tra via S. Giuseppe dei Ruffi e via Tribunali.
4.046 CONDIVISIONI
Non solo a Napoli, la festa di San Gennaro che si celebra a New York
Non solo a Napoli, la festa di San Gennaro che si celebra a New York
175 di Super Viral
Alberto Angela torna a Napoli: "Stanotte a..." alle Catacombe di San Gennaro in onda a Natale
Alberto Angela torna a Napoli: "Stanotte a..." alle Catacombe di San Gennaro in onda a Natale
Festa al Santobono di Napoli per la piccola Vittoria, che ha concluso le cure
Festa al Santobono di Napoli per la piccola Vittoria, che ha concluso le cure
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni