Un furto all'interno di una pizzeria di Soccavo, nella periferia occidentale di Napoli, per il quale a breve potrebbe essere individuato il ladro. Questo perché il proprietario della pizzeria ha infatti deciso di diffondere le immagini del furto e del ladro stesso, immortalato dalle telecamere di videosorveglianza. "Niente è illegale fino a quando non ti beccano, ma stavolta ti beccano!", ha scritto su Facebook il titolare della Pizzeria Porzio di Soccavo, pubblicando anche le foto dei danni oltre a quelle del presunto ladro (i pixel per coprire il volto li abbiamo aggiunti noi di Fanpage.it).

Tanti i danni causati dal ladro, tra l'ingresso danneggiato ed una sala pranzo messa completamente sottosopra. Ma il bottino è stato esiguo: appena dieci euro trovati nella cassa, dove ovviamente non era stato lasciato l'incasso né altro. Il colpo è avvenuto attorno alle due di notte, con il ladro che ha agito da solo ed a volto scoperto, tanto che in alcuni fotogrammi è perfettamente riconoscibile. Sul posto è giunta anche la polizia, dopo che l'allarme antifurto era scattato: ma del ladro ovviamente nessuna traccia: arraffati quei miseri dieci euro, si è dato alla fuga. Il proprietario ha deciso di denunciare il tutto alle forze dell'ordine, che ora sono già al lavoro per trovare l'uomo, potendo contare su un identikit ben preciso, immortalato dalle telecamere di videosorveglianza. L'arresto sembrerebbe di fatto questione di poche ore.