"Una bella corsa in una splendida città, che io amo da sempre…". Con queste parole, e con un video che lo riprende pubblicato a corredo, Gianni Morandi ha salutato dal suo profilo Facebook i napoletani, mostrandosi mentre corre lungo le principali e più note strade cittadine; in questi giorni si trova in vacanza a Napoli con la moglie, Anna. Con in sottofondo la musica di "‘o sole mio" cantata da Luciano Pavarotti, il video si apre con l'immagine di Totò ai Quartieri Spagnoli, subito dopo è la volta di via Toledo e quindi di piazza del Plebiscito. Seguono il lungomare di Napoli, il Castel dell'Ovo, piazza Vittoria e di nuovo via Caracciolo, con panoramiche che riprendono di volta in volta il cantante che corre, il panorama e si spostano verso i monumenti.

Un percorso, scrive nei tag Gianni Morandi, di 8 chilometri, tutti di corsa in giro per la città. Tra i monumenti "visitati" c'è anche la Fontana del Gigante, che con Morandi ha un rapporto particolare: proprio lì davanti, 50 anni fa, il cantante e attore di Monghidoro si scambiò un bacio con la bellissima Laura Efrikian durante le riprese di "In ginocchio da te" (1964).

Il post è stato pubblicato nel primo pomeriggio di oggi, poco prima delle 14, in una manciata di ore ha fatto il pieno di like e commenti. Oltre 11mila tra cuori e "mi piace", circa 1500 commenti e un migliaio di condivisioni. Tra gli utenti che hanno risposto ci sono moltissimi napoletani e persone di altre città che, vedendo il video, esprimono apprezzamenti per i monumenti ritratti e per la vitalità dell'artista, che a dicembre 2019 ha compiuto 75 anni. E c'è anche chi si rammarica di non avere incontrato il cantante in questa corsa partenopea. Come Barbara, che commenta: "Che peccato, ti avrei portato una sfogliatella calda calda".