Due uomini, residenti nel Catanese, sono stati fermati nel pomeriggio di ieri mentre si trovavano a bordo della loro auto su via Foria, in centro a Napoli. Si tratta di un 32enne di Mascali e di un 24enne di Piedimonte, entrambi noti alle forze dell'ordine per precedenti specifici per reati contro il patrimonio. La coppia ì stata notata da una pattuglia di carabinieri mentre stazionavano all'angolo con via Cesare Rosaroll.

Avvicinandosi all'auto i militari hanno notato un involucro sul sedile posteriore e decidono di vederci chiaro, chiedendo ai due di favorire i documenti e di scendere dall'auto. Nel corso della perquisizione i carabinieri si sono resi conto di aver fatto bene a dare retta al loro istinto: all'interno del pacco vi erano 200 banconote da 2o euro false e di ottima fattura, per una cifra di 4000 euro. Tradotti nel carcere di Poggio Reale, ora dovranno spiegare agli inquirenti l'origine della moneta falsa.