Carlo Filippo di Svezia e la moglie Sofia a Capri insieme al console Kristina Kappelin (foto da Facebook/Kristina Kappelin)
in foto: Carlo Filippo di Svezia e la moglie Sofia a Capri insieme al console Kristina Kappelin (foto da Facebook/Kristina Kappelin)

Il principe Carlo Filippo di Svezia e la moglie, la principessa Sofia, sono stati in questi giorni a Capri insieme ai figli Alexander e Gabriel. I reali di Svezia sono arrivati sull'isola del golfo di Napoli e hanno trascorso una breve vacanza tra passeggiate e degustazioni di prelibatezze culinarie. Durante il soggiorno i coniugi hanno visitato Villa San Michele ad Anacapri, la casa museo di Axel Munthe, medico personale della regina Vittoria e scrittore svedese, che la restaurò a partire dagli ultimi anni dell'800; la struttura, lasciata in eredità allo Stato di Svezia, oggi è anche la sede del consolato sull'isola azzurra.

Arrivati in forma privata con alcuni amici, i coniugi sono stati accolti dalla console di Svezia Kristina Kappelin che li ha guidati tra le stanze della dimora e lungo la loggia delle sculture e nel giardino; la visita è stata immortalata nelle fotografie che la console svedese ha poi pubblicato sul proprio profilo Facebook, con didascalia in italiano e svedese.

Durante la vacanza Carlo Filippo e Sofia hanno poi partecipato a una escursione di gruppo in mare nelle grotte e negli anfratti dell'isola azzurra. Ma oltre alle bellezze paesaggistiche i reali di Svezia avrebbero apprezzato anche quelle culinarie; in particolare, la principessa Sofia, insieme alle amiche, si sarebbe fatta tentare spesso dai gelati artigianali di Capri.

Evento principale che ha fornito l'occasione per la visita nella Terra dei Faraglioni, il matrimonio di una coppia di loro amici, Carolina Pihl e Gunnar Eliassen, che è stato celebrato nel fortino del faro di Punta Carena, ad Anacapri.