Un'esplosione fortissima, che ha svegliato e gettato nel panico moltissimi residenti, quella avvenuta nella notte a via Brin, quartiere Gianturco, non molto lontano dalla zona della Stazione Centrale di Napoli e dal Centro Direzionale. Come riporta Il Mattino, una bomba è esplosa poco dopo le 4 all'esterno di un negozio di abbigliamento, Le Griffe Outlet, proprio a pochi passi dalla stazione della Linea 2 della metropolitana. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco della squadra orientale 2B e gli agenti della Polizia di Stato del commissariato Vicaria.

Stando alle prime informazioni successive al sopralluogo effettuato dai pompieri, la deflagrazione ha danneggiato la porta di ingresso, la facciata e la tabella dell'esercizio commerciale: numerosi i danni anche all'interno del negozio, con gran parte delle vetrine esplose e le controsoffittature danneggiate. Gli agenti della polizia hanno effettuato tutti i rilievi del caso per pervenire ai responsabili dell'attentato dinamitardo e per capirne le motivazioni: al momento, l'ipotesi più plausibile è quella del racket, anche se non si escludono altre piste.