Immagine di repertorio
in foto: Immagine di repertorio

Una straordinaria operazione di pronto intervento quella effettuata alle prime luci dell'alba di oggi, venerdì 1° novembre, dall'Aeronautica Militare per salvare una vita. Come rende noto il Ministero della Difesa, un aereo Falcon 900 del 31° Stormo dell'Aeronautica si è alzato in volo dall'ospedale di Padova diretto all'ospedale Antonio Cardarelli di Napoli, dove ha trasportato una equipe medica specializzata che ha proceduto a una delicata operazione di espianto di organi. Dopo l'operazione, il velivolo militare ha raggiunto l'aeroporto di Venezia e, da lì, nuovamente l'ospedale di Padova, dove l'equipe medica si è tenuta pronta per l'impianto dell'organo prelevato a Napoli.

"Equipaggi e velivoli da trasporto dell'Aeronautica Militare – si legge nella nota diramata dal Ministero della Difesa – sono pronti giorno e notte, 365 giorni all'anno, 24 ore su 24 per assicurare, laddove richiesto e ritenuto necessario per motivi di urgenza, il trasporto sanitario di persone in imminente pericolo di vita, trasporto organi o equipe mediche come in questa occasione. Sono migliaia ogni anno, conclude la nota della Difesa, le ore di volo effettuate a favore della collettività dai velivoli del 31° Stormo di Ciampino, dal 14° Stormo di Pratica di Mare e dalla 46esima Brigata Aerea di Pisa, assetti sempre in prima linea in caso di emergenza".