Momenti di paura oggi, venerdì 10 gennaio, a Sorrento: un vasto incendio ha interessato un edificio della cittadina della Penisola Sorrentina, nella provincia di Napoli. Stando a quanto si apprende, il rogo ha interessato un appartamento, adibito a deposito di tessuti, che sorge in un edificio di via Padre Reginaldo Giuliani. Sul posto sono tempestivamente intervenuti i vigili del fuoco, che hanno domato le fiamme non senza difficoltà, dal momento che l'incendio era diventato vasto e stava cominciando a lambire le abitazioni soprastanti. In via precauzionale, l'intero stabile è stato evacuato: per fortuna, però, non si registrano feriti né intossicati. Non sono ancora chiare le cause che hanno dato origine al rogo, adesso al vaglio delle forze dell'ordine

Tragico invece l'incendio che si è verificato la scorsa settimana a Carinola, nella provincia di Caserta, dove un rogo ha colpito una casa di riposo del posto, in corso Umberto I, nel centro della cittadina, provocando la morte di due donne, mentre altre quattro persone sono rimaste ferite, anche se non in maniera grave. Da quanto si apprende, il rogo sarebbe partito dal locale utilizzato come lavanderia, in maniera accidentale: non si esclude un corto circuito.