Momenti di paura al Vomero, quartiere collinare di Napoli, dove nella serata di oggi, giovedì 23 gennaio, è divampato un incendio. Secondo le informazioni apprese il rogo si è originato nel cuore dell'isola pedonale di via Scarlatti. Per la precisione, le fiamme hanno colpito il tetto della Coin, il grande store che sorge proprio all'inizio della zona pedonale, sopra il negozio ‘Martin Pescatore'. Non è chiaro cosa abbia provocato l'incendio. A dare l'allarme i residenti, che hanno notato lingue di fuoco e una nube di fumo alzarsi verso il cielo. Preoccupati che le fiamme si espandessero al resto della struttura, hanno chiesto l'intervento dei soccorritori. Sul posto, ricevuta la chiamata d'emergenza, sono arrivati i vigili del fuoco, con tre autobotti.

Incendio alla Coin del Vomero

I pompieri hanno lavorato per domare le fiamme estinte in breve tempo. Sono riusciti ad accedere all'area interessata dal rogo attraverso una scala esterna che ha permesso loro di intervenire tempestivamente sul fuoco, scongiurando che si propagasse al resto dell'edificio. Successivamente, messa in sicurezza l'area, hanno proceduto ai sopralluoghi di rito per fare la conta dei danni e verificare l'agibilità della zona interessata. Da quanto si apprende, fortunatamente l'incendio non ha fatto registrare feriti né intossicati. Sono in corso le indagini e gli accertamenti necessari per risalire alla natura del rogo e capire cosa lo abbia provocato.