4 Aprile 2018
17:18

Incendio alla stazione Museo della Linea 1: i pompieri salvano un senzatetto dalle fiamme

Paura alla stazione Museo della Linea 1 della Metropolitana di Napoli, nell’omonima piazza dove sorge il Mann: un principio di incendio si è sviluppato nella zona dell’uscita d’emergenza della stazione. I vigili del fuoco hanno salvato dalle fiamme un senzatetto accampato sulle scale d’emergenza. La stazione, fino a nuovo ordine, è stata chiusa.
A cura di Valerio Papadia

Momenti di paura, questo pomeriggio, nella stazione Museo della Linea 1 della Metropolitana di Napoli, nell'omonima piazza in cui sorge il Mann, il Museo archeologico nazionale partenopeo: un principio di incendio, con copiosa fuoriuscita di fumo, ha interessato l'uscita di emergenza della stazione. Sul posto sono immediatamente giunti i vigili del fuoco, gli agenti della Polizia di Stato e i carabinieri: i pompieri hanno salvato dalle fiamme un senzatetto che occupava le scale di emergenza dello scalo ferroviario, interessate proprio dal principio di incendio.

Per il momento, le cause del rogo sono ancora in corso di accertamento. Stando a quanto si apprende dai primi rilievi, ad andare a fuoco sarebbero stati cumuli di rifiuti accatastati nelle vicinanze dell'uscita di emergenza della stazione. Per ora, come ha comunicato l'Anm, l'azienda che gestisce la Linea 1 della metropolitana, la circolazione ferroviaria nella stazione Museo è stata interrotta: "Si informa la Gentile Clientela che, causa motivi tecnici, la stazione Museo della Metro Linea 1 resterà chiusa fino a nuova disposizione".

Ferma la Linea 1 della metro di Napoli da Piscinola a Garibaldi per malore di un passeggero
Ferma la Linea 1 della metro di Napoli da Piscinola a Garibaldi per malore di un passeggero
Il nuovo parcheggio di interscambio della metro Linea 1 di Chiaiano
Il nuovo parcheggio di interscambio della metro Linea 1 di Chiaiano
Metro Linea 1 chiusa mercoledì 1 febbraio dalle 9.15 alle 13.15: si provano i treni vecchi
Metro Linea 1 chiusa mercoledì 1 febbraio dalle 9.15 alle 13.15: si provano i treni vecchi
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni