In seguito all'incendio che è divampato quest'oggi in un edificio in via Guido De Ruggiero al Vomero, quartiere collinare di Napoli, si sono perse le tracce di Mayla, cagnolina di soli 4 mesi che viveva nel palazzo interessato dal rogo. A rendere noto l'accaduto, grazie ad un appello diffuso su Facebook, e ripreso da molti utenti, è l'associazione "The walking dog Napoli". Nell'annuncio viene riportato il numero di telefono con il quale è possibile mettersi in contatto nel caso di informazioni riguardo la cagnolina, oltre ad alcune foto di Mayla.

Il rogo è divampato nel tardo pomeriggio di oggi, martedì 26 febbraio, in un edificio di via De Ruggiero, nelle vicinanze della rotonda di via Caldieri e via Pigna, vicino all'uscita Vomero della Tangenziale di Napoli. L'incendio ha devastato un appartamento al primo piano e danneggiato alcune case attigue: in via precauzionale lo stabile è stato evacuato e per fortuna il rogo non ha fatto registrare feriti.