Immagine di repertorio
in foto: Immagine di repertorio

Grave incidente stradale, questa mattina, venerdì 8 novembre, sulla strada statale 7, cosiddetta Ofantina: per cause ancora in corso di accertamento, un autocarro che trasportava frutta, dopo aver impattato con lo spartitraffico, si è ribaltato. L'incidente è avvenuto all'altezza dello svincolo di Montella, nella provincia di Avellino: i due uomini a bordo dell'autocarro, un 53enne e un 19enne, padre e figlio, sono rimasti feriti. Soccorsi dal 118, i due sono stati trasportati al Pronto Soccorso: le loro condizioni di salute non dovrebbero destare preoccupazione. Il tratto di strada interessato dall'incidente è stato chiuso per consentire i soccorsi e la rimozione del veicolo, e le auto sono state deviate su un percorso alternativo, creando disagi alla circolazione. Sul posto sono arrivati i carabinieri della compagnia di Montella, che hanno avviato le indagini ed effettuato i rilievi per determinare la dinamica dell'incidente.

Incidente nella notte, purtroppo mortale, ad Arzano, nella provincia di Napoli. Due automobili si sono scontrate frontalmente, per cause ancora in corso di accertamento, in corso D'Amato: una ragazza di 17 anni è purtroppo deceduta durante il trasporto in ospedale a causa delle ferite riportate nell'impatto, mentre altri sette giovani (tra cui un altro minore) sono rimasti feriti e portati in diversi ospedali.