Una colonna di auto interminabile che procedono a rilento sulla Tangenziale di Napoli, dove il traffico è bloccato. Da quanto si apprende, a causa di un incidente, un lieve tamponamento all'interno della galleria di Capodimonte, si segnala oltre un chilometro di coda tra le uscite Vomero e Corso Malta, in direzione di Capodichino e delle autostrade: su gran parte dell'asse viario che attraversa Napoli, dunque, il traffico è rallentato, anche se la circolazione automobilistica sta lentamente tornando alla normalità.

Una giornata da dimenticare, dunque, quella odierna, per la viabilità a Napoli: questa mattina il grave incidente sulla Linea 1 della metropolitana, all'altezza della stazione di Piscinola, che ha bloccato la circolazione ferroviaria sull'intera tratta. Tre convogli si sono scontrati: il bilancio è di 16 feriti, quattro dei quali hanno avuto bisogno di ricorrere alle cure mediche in ospedale, compreso il macchinista di uno dei treni coinvolti nell'incidente. Stando a una prima ricostruzione, due convogli erano fermi in stazione, mentre il terzo, uscendo dal deposito, avrebbe urtato lievemente la coda di uno e la parte posteriore dell'altro. Anm, l'azienda del trasporto pubblico che gestisce la Linea 1 della metropolitana, ha comunicato di non conoscere i tempi di ripristino del servizio.