Incidente sull’Autostrada A16 – foto vigili del fuoco
in foto: Incidente sull’Autostrada A16 – foto vigili del fuoco

Tragedia sfiorata sull'autostrada A16 Napoli-Canosa. Al chilometro 77.400, all'interno del comune di Mirabella Eclano (Avellino), in direzione Napoli, un'automobile ha sbandato e si è ribaltata. Alla guida della vettura c'era un ragazzo di 33 anni residente a Foggia. Sul posto, per i soccorsi, è intervenuta una squadra di vigili del fuoco del distaccamento di Grottaminarda (provincia di Avellino). Non sono rimasti coinvolti altri veicoli. Il conducente è rimasto ferito, è stato estratto dall'abitacolo dai pompieri ed è stato affidato alle cure dei sanitari del 118, che l'hanno trasportato d'urgenza in ambulanza all'ospedale Sant'Ottone Frangipane di Ariano Irpino. Al momento è sotto osservazione, ma non dovrebbe essere in gravi condizioni di salute.

Disagi alla circolazione durante le operazioni di soccorso

L'automobile, nel frattempo, è stata messa in sicurezza e spostata dal lato della carreggiata. Inevitabili disagi alla circolazione, spiegano i vigili del fuoco in un comunicato, durante le operazioni di soccorso. Sconosciute, per ora, le cause dell'incidente, anche se l'ipotesi più plausibile è il manto stradale bagnato e reso scivoloso dalla pioggia. L'incidente è avvenuto nel pomeriggio di oggi, sabato 9 novembre.

I vigili al lavoro sull’A16 
in foto: I vigili al lavoro sull’A16