Matrimonio bagnato e multato per la top model tedesca Heidi Klum e il neo marito Tom Kaulitz, freschi sposi sabato scorso a Capri a bordo dello yacht Christina O. Motivo? Si sono tuffati nelle ‘acque proibite' della Grotta Azzurra, dell'antro di Tiberio, lì dove la balneazione è off limits per tutti. Lunedì pomeriggio, poco prima del tramonto, i due sposini sono giunti alla Grotta Azzurra in compagnia di una ventina di ospiti e si sono immersi nelle acque off-limits.

La modella tedesca ama molto la zona: lo scorso anno, proprio il 5 agosto, si era immersa nello stesso specchio d'acqua. Questa volta tuttavia è stata ‘pizzicata' sulla gradinata che via terra conduce alla grotta, da una pattuglia dei carabinieri di Anacapri che in attesa di identificare i soggetti in acqua, ha verbalizzato l'infrazione. I militari sono rientrati in caserma per stilare il verbale secondo l'ordinanza che prevede una multa fino a seimila euro per chi si bagna nelle acque negate. Il verbale è stato poi inviato agli enti competenti. Visto il tenore di vita dei due vip sicuramente non è un danno ingente, tuttavia la figuraccia è internazionale.

Fare il bagno nella Grotta Azzurra di Capri è vietato da tempo: la prima ordinanza risale addirittura agli anni 70. Chi viene individuato a nuotare in qualunque ora del giorno rischia una multa che va da 1000 a 3000 euro, più la possibile denuncia alle autorità giudiziaria per aver violato la normativa.