Una barca fuori controllo si è scontrata con la banchina del porto turistico di Lacco Ameno, ad Ischia, non prima di aver travolto altre imbarcazioni lungo la sua traiettoria. Solo per caso non vi sono stati feriti: sconosciute le cause che hanno portato all'incidente, ma sulla vicenda le forze dell'ordine sono già al lavoro per accertare dinamiche e responsabilità. In un video girato da alcuni passanti e diffuso dal consigliere regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli, si vede l'imbarcazione che, fuori controllo, travolge le altre imbarcazioni nel porto turistico di Lacco Ameno, per poi schiantarsi contro la banchina. L'incidente è avvenuto domenica 7 luglio, nel tardo pomeriggio. Lo yacht finito fuori controllo è il Lady May, battente bandiera inglese: un'imbarcazione di circa 30 metri non proprio nelle disponibilità di chiunque. Forse un'avaria, forse un errore di manovra: fatto sta che solo per caso non ci siano stati feriti nell'incidente, sul quale indaga ora la Guardia Costiera.

"Sembra che il conducente della barca, un grosso yacht, abbia perso il controllo del natante", ha spiegato Francesco Emilio Borrelli, "finendo per impattare tutto quello che ha trovato di fronte. È stato un miracolo che nessuno si sia fatto male", ha aggiunto ancora il consigliere del Sole che Ride, che ha poi spiegato di essersi subito messo in contatto con il sindaco Giacomo Pascale, che ha assicurato che "farà in modo da far pagare i danni ai responsabili di questo episodio. Ribadiamo che la manutenzione e i controlli sulle imbarcazioni sono prioritari, specie quando si tratta di natanti di grandi dimensioni".