Immagine di repertorio
in foto: Immagine di repertorio

La comunità di Qualiano, cittadina della provincia di Napoli, è in lutto per la morte di Benedetto Apostoli, ragazzo di 23 anni originario del posto, che da anni viveva in Germania insieme alla famiglia. Stando a quanto riporta il sito tedesco Br.de, nella notte del primo settembre il ragazzo è rimasto vittima di un incidente stradale. Benedetto viaggiava su un'Audi R8 in compagnia di un amico di 22 anni, sull'Autostrada A95 nei pressi di Starnberg, nelle vicinanze di Monaco di Baviera quando, per cause ancora in corso di accertamento, ha perso il controllo dell'automobile e ha urtato il guardrail, andando infine a schiantarsi contro un albero che si trovava ai bordi della strada. Dopo l'impatto, come se non bastasse, l'automobile è stata anche invasa dalle fiamme: entrambi i ragazzi sono stati sbalzati fuori dall'abitacolo, sull'asfalto.

Sul posto sono arrivati i soccorritori, che non hanno potuto fare altro che constatare il decesso del 23enne di Qualiano; l'amico, invece, è rimasto seriamente ferito. Sul luogo dell'incidente sono arrivati anche i vigili del fuoco, che hanno domato l'incendio che aveva interessato l'automobile. La A95, così come la strada parallela, la 2065, sono state chiuse al traffico automobilistico, per consentire che venissero ripulite dai detriti dell'automobile, che si sono sparpagliati ovunque, e per permettere alle forze dell'ordine di effettuare tutti i rilievi necessari a determinare la dinamica dell'incidente. L'alta velocità a cui viaggiava l'automobile potrebbe essere una delle cause dell'incidente, anche se, come detto, la dinamica non è ancora stata chiarita.