430 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito
Covid 19

Ladri vigliacchi, rubano i computer dei bambini nella scuola di Scampia

Ladri nella scuola ‘Eugenio Montale’ di Scampia: hanno sventrato una parete e saccheggiato i computer con cui la scuola sin dall’inizio dell’emergenza del Coronavirus ha curato la didattica a distanza e la relazione educativa per i propri piccoli alunni.
A cura di Redazione Napoli
430 CONDIVISIONI
Immagine
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su

"Siamo indignate e ancor di più ci rammarica questa inutile violenza che sottrae ai bambini e alle loro famiglie uno strumento in questo momento indispensabile, tanto più che la comunità si è impegnata e ancora si sta impegnando a fornire di tablet per il collegamento casa- scuola a tutti i bambini che non ne fossero in possesso. Scampia non merita questo. E il grido ‘vergogna' deve essere corale da parte dell'intera città".

Lo sottolineano in una nota, l'assessore comunale di Napoli alla Scuola, Annamaria Palmieri, e l'assessore ai Giovani e alla Polizia municipale Alessandra Clemente, che esprimono, a nome dell'intera Giunta, "la solidarietà alla comunità scolastica della scuola Eugenio Montale di Scampia violata con un vergognoso furto stanotte". I ladri, fa sapere la nota, hanno sventrato una parete attraverso la quale si sono introdotti nel plesso portando via i PC con cui la scuola sin dall'inizio dell'emergenza del Coronavirus ha curato la didattica a distanza e la relazione educativa per i propri piccoli alunni.

Immagine
430 CONDIVISIONI
32813 contenuti su questa storia
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views