Port’Alba
in foto: Port’Alba

C'è grande attesa, dopo il successo della prima, per la seconda stagione della serie tv L'Amica Geniale, tratta dai romanzi di Elena Ferrante: questa stagione sarà tratta, nello specifico, dal libro Storia del Nuovo Cognome. E allora ecco che, inevitabilmente, Napoli e soprattutto il suo centro storico – anche se la storia è ambientata al Rione Luzzatti, zona Gianturco – tornano a fare da set alle vicende di Lila e Lenù. Come era accaduto per la prima stagione – con scene girate a piazza Museo, alla Galleria Principe di Napoli, a Monteoliveto, a piazza Plebiscito e a piazza Municipio, alcune scene della seconda stagione saranno invece girate, da quanto si apprende, a Port'Alba, la strada dei libri che collega piazza Dante a piazza Bellini, proprio nel cuore della città.

I commercianti protestano

Dalle notizie che trapelano, Port'Alba fungerà da set alle riprese de L'Amica Geniale 2 per cinque giorni tra aprile e maggio. Come era accaduto anche per la prima stagione, il luogo dovrà essere portato indietro nel tempo e adattato a quello che era negli anni Cinquanta. Via, dunque, le bouquinerie di libri – a Parigi si chiamerebbero così – che affollano la strada: commercianti costretti quindi ad abbassare le saracinesche durante i giorni delle riprese. E se c'è chi ha accolto la notizia con entusiasmo, di contro, come riporta Il Mattino, qualcuno ha storto il naso e non ci sta a chiudere l'attività per consentire le riprese della serie tv.