Non si ferma, Luigi de Magistris: sul fronte migranti  il sindaco di Napoli ha intenzione di chiedere ai napoletani cosa possono concretamente fare in caso di accoglienza di persone in difficoltà. "Nell'accogliere gli inviti e le sollecitazioni che stanno pervenendo in gran numero da parte di associazioni, residenti e professionisti – scrive il Comune in una nota-  il sindaco invita i cittadini a comunicare liberamente la propria disponibilità a fornire aiuti concreti ai migranti in difficoltà mediante la compilazione di un modulo online".

L'obiettivo del Comune, palesato più volte in aperto scontro politico con il ministro dell'Interno Matteo Salvini è "aiutare donne, bambini e persone in pericolo e che, da giorni, sono in mare al freddo con condizioni meteorologiche proibitive". Ieri lo stesso ex pm  scrivendo al comandante della nave Sea Watch 3, aveva dichiarato la disponibilità di imbarcazioni private pronte al trasbordo dei migranti a bordo nel porto di Napoli.