Ancora una giornata di passione per gli utenti della Linea 1 della metropolitana di Napoli: la circolazione ferroviaria è stata interrotta sull'intera tratta, da piazza Garibaldi a Piscinola, per circa un'ora. A comunicarlo, con un messaggio sui canali social, è stata l'Anm, azienda del trasporto pubblico che gestisce la linea. In alcune stazioni, poi, gli utenti hanno trovato le saracinesche abbassate che impedivano l'accesso alle banchine. Stando a quanto si apprende, il disservizio sarebbe stato causato da un guasto tecnico verificatosi nei pressi della stazione di Vanvitelli, al Vomero, quartiere collinare di Napoli. Sul posto sono intervenuti i tenici di Anm, che si sono messi al lavoro per risolvere il guasto: la circolazione, come detto, è stata così ripristinata dopo circa un'ora di blocco sull'intera tratta.

Circolazione ferroviaria: ritardi anche sull'Alta Velocità Napoli-Roma

Giornata di disagi, a Napoli e in Campania, per chi utilizza i treni per spostarsi. Ferrovie dello Stato ha annunciato ritardi sulla linea Alta Velocità Napoli-Roma, in direzione della Capitale, a causa di un guasto tecnico occorso nei pressi della stazione di Napoli-Afragola. I treni viaggiano con ritardi fino a 20 minuti.