Emmanuel Macron, Presidente della Repubblica francese, ha un pizzico di Napoli nel suo cuore: intervistato da Fabio Fazio per "Che tempo che fa", il più giovane presidente transalpino rivela un particolare della sua relazione con l'insegnante Brigitte Trogneux, “Eduardo De Filippo è un autore importante per me, perché ho incontrato mia moglie recitando un’opera di Eduardo".

L'amore per la città partenopea è dichiarato pubblicamente: " Il rapporto dei francesi con l'Italia "È molteplice, per molti francesi è stato il fatto di scoprire la storia, capire la nostra civiltà attraverso l'Italia. Poi c'è un rapporto più intimo, avendo fatto teatro gli autori italiani hanno incrociato la mia vita. Con Eduardo De Filippo ho incontrato mia moglie. Stavo recitando "l'Arte della commedia", l'ho adattata quando ero al liceo, all'università ed è in questa occasione che ho incontrato mia moglie, quindi Eduardo De Filippo ha un posto speciale nel mio cuore. Poi c'è un'altra Italia, penso a Napoli, che ha un posto particolare per me. Una città che ho visitato più volte ed è molto cara".