Immagine di repertorio
in foto: Immagine di repertorio

Si segnalano ancora disagi a causa del maltempo e degli strascichi che l'allerta meteo in Campania, durata due giorni, si porta dietro. Particolarmente colpita, oggi, la provincia di Benevento: la strada provinciale 76, che collega Cerreto Sannita a Cusano Mutri, è stata chiusa e interdetta alla circolazione automobilistica a causa della caduta di alcuni massi sulla sede stradale, che fortunatamente non hanno fatto registrare feriti né danni. La cittadina di Cusano Mutri, però, risulta attualmente isolata, dal momento che la provinciale 76 costituisce l'unica arteria di collegamento con il comune sannita, causando enormi disagi alla cittadinanza.

La chiusura della strada provinciale 76 ha causato, di conseguenza, anche enormi disagi al traffico automobilistico: si segnalano lunghe code, con i tempi di percorrenza che si sono triplicati. Questa mattina, sul posto è stato effettuato un sopralluogo per verificare la pericolosità della parete rocciosa che sovrasta la strada e partire con i lavori di messa in sicurezza, installando una nuova rete paramassi. Il presidente della Provincia di Benevento, presente al sopralluogo, ha garantito che i lavori saranno effettuati in tempi brevi e che quindi la strada verrà riaperta il prima possibile.