Immagine di repertorio
in foto: Immagine di repertorio

Gravi disagi a Pozzuoli per gli effetti del maltempo e delle forti piogge che nelle ultime ore si sono abbattuti sulla Campania. I nubifragi hanno provocato il cedimento di un costone della collina della Solfatara sulla dorsale Agnano-Solfatara, che ha imposto la chiusura temporanea al traffico veicolare di via Antiniana, tra la statale Domiziana e via Scarfoglio.

Maltempo a Pozzuoli: due frane alla Solfatara, chiuse via Antiniana e via Vecchia delle Vigne

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e polizia municipale di Pozzuoli per occuparsi della messa in sicurezza della zona. Il traffico è stato deviato e la strada verrà riaperta nelle prossime ore solo a senso unico in direzione Agnano. Una frana nel pomeriggio di domenica ha invaso via Vecchia delle Vigne, sempre nella zona del quartiere Solfatara, con parziale interdizione di una corsia di marcia.

Allagamenti e disagi in tutta la zona

Le intense precipitazione di oggi hanno provocato anche allagamenti a Lucrino, nei pressi dell'omonimo lago, a confine con Bacoli e in località Reginelle a Monterusciello. Problemi anche a Licola mare, località Montagna Spaccata e sul lungomare di via Napoli. In piazza della Repubblica la pioggia incessante ha minato l'intera pavimentazione stradale con avvallamenti ed il salto di tombini. A Monterusciello, infine, si registrano numerose segnalazioni ai vigili del fuoco per le infiltrazioni d'acqua nelle abitazioni della 167.

Allerta meteo arancione

Per l'intera giornata di domenica 24 novembre, la Protezione civile della Regione Campania ha emanato un avviso di allerta meteo con conseguente criticità idrogeologica diffusa e codice colore arancione, sulle zone 1 (Piana Campana, Napoli, Isole, Area Vesuviana), 3 (Penisola Sorrentino-Amalfitana, Monti di Sarno, Monti Picentini), 5 (Tusciano e Alto Sele), 6 (Piana del Sele, Alto Cilento), 8 (Basso Cilento).