La Mercedes classe B si è scontrata contro una Fiat Panda, è uscita fuori strada ed è finita contro una Fiat Punto parcheggiata, di proprietà di tre prostitute, rimaste ferite. È questa la ricostruzione dell'incidente che è avvenuto nella notte scorsa, tra il 7 e l'8 agosto, sul vial Carlo III, lo stradone che attraversa diversi comuni in provincia di Caserta e conduce proprio davanti alla Reggia. L'impatto, come riporta il giornale online EdizioneCaserta, c'è stato intorno a mezzanotte e mezza in territorio di Marcianise; il bilancio è di quattro feriti.

Secondo la ricostruzione la Mercedes, con a bordo due ragazzi di Marcianise, aveva appena superato la pompa di benzina che precede il Big Maxi Cinema quando si è trovata davanti la Panda, che in quel momento stava svoltando. Il guidatore non è riuscito a evitare l'impatto, centrando l'utilitaria nella parte anteriore; la violenza dello scontro ha strappato la ruota e l'ammortizzatore. Ormai fuori controllo, la Mercedes ha proseguito la sua corsa, si è schiantata contro la Punto ferma nell'imbocco della strada laterale, spingendola contro una carreggiata, e si è fermata poco più avanti sul lato della carreggiata.

Nel secondo scontro sono rimaste lievemente ferite le tre prostitute che erano accanto alla Panda; sono state tutte portate nell'ospedale di Maddaloni, ma le loro condizioni non sono gravi. non sarebbe in pericolo di vita il ragazzo che era nella Fiat Panda, che è stato medicato prima sul posto e poi trasferito in ambulanza in ospedale per ulteriori accertamenti. Illesi, invece, i due giovani che erano nella Mercedes.