Masterchef 8 non ha più concorrenti di Napoli o comunque della Campania. Eliminata Tiziana, di Positano (Salerno) anche Giovanni, blogger, studente fuori corso 37enne, molisano e cresciuto a Bergamo ma tempo residente a Napoli, si è dovuto togliere il grembiule del cooking show di Sky. E così, fra i concorrenti di questa edizione di Masterchef, Napoli e la cucina napoletana non ci sono.

Ovviamente a tenere alta la bandiera della tradizione partenopea dietro i fornelli c'è uno dei giudici, ovvero Antonino Cannavacciuolo che da Vico Equense è arrivato al top della cucina italiana, ed è oggi uno degli chef più famosi d'Italia, gestore peraltro di un ristorante con 2 stelle Michelin, il "Villa Crespi" in Piemonte. Cannavacciuolo nelle prove Masterchef delle passate puntate ha più volte portato sui tavoli dei concorrenti delle materie prime della sua terra, in una puntata addirittura ha chiesto ai concorrenti di imitare un suo piatto. Tuttavia l'assenza di concorrenti campani è sicuramente un elemento che incide – e non positivamente –  sull'edizione 2019 molto più orientata ‘a nord', finora.