Tensione e scontri fra l'avamposto del corteo degli studenti a Napoli, costituito da un blocco dei centri sociali partenopei e la polizia in assetto antisommossa. Il parapiglia poco prima delle 13 in piazza Municipio, proprio sotto Palazzo San Giacomo, sede della giunta comunale di Napoli. Dal filmato girato da fanpage.it si vede che il gruppo di manifestanti, intenzionato ad avanzare oltre piazza Municipio, verso via Verdi, in direzione di piazza Plebiscito, è stato bloccato dal cordone di polizia.

Il blocco voleva ‘sfondare' e si sono alzati scudi e alcuni manganelli. Al momento non si hanno notizie di feriti durante i tafferugli. Il corteo è stato bloccato da una ordinanza della Questura di Napoli che rende ‘off limits' piazza Plebiscito per motivi di sicurezza: lì infatti arriverà oggi Matteo Salvini, il vicempremier della Lega nonché ministro dell'Interno, che ha un vertice al Comitato per l'Ordine pubblico e la sicurezza. Il corteo degli studenti napoletani è all'interno di una manifestazione nazionale, "Friday for Future" che cerca di sensibilizzare l'opinione pubblica sui temi dell'ambiente e dei cambiamenti climatici.