Una fiumana di persone si è riversata nella giornata di ieri, martedì 16 aprile, sul lungomare di Salerno – dove sorge l'edificio che ospitava le Poste Centrali – per partecipare al McItalia Job Tour. Si tratta del processo itinerante di selezione del personale utilizzato da McDonald's, la famosa catena di fast food statunitense. Come annunciato qualche tempo fa dall'azienda, McDonald's sta per aprire un nuovo ristorante in città e, anche grazie al rafforzamento dell'organico nei fast food già presenti – due a Salerno, uno a Pontecagnano e uno a Eboli – assumerà nella città campana 70 persone. Crew, Hostess e Steward le figure ricercate.

Sono oltre le migliaia i curriculum pervenuti a McDonald's per soddisfare la richiesta dell'azienda a Salerno: di questi, circa 200 profili sono risultati idonei e si sono presentati, ieri, per sostenere i colloqui. Tra questi, 70, come detto, saranno quelli che entreranno a far parte della catena di ristoranti. Dopo un periodo molto fortunato negli anni Novanta, in Campania McDonald's ha conosciuto una crisi nella prima metà degli anni Duemila, per poi ritornare sulla cresta dell'onda negli ultimi anni. Secondo quanto appreso da Fanpage.it, a Napoli, dopo le numerose aperture degli ultimi anni – si pensi al ristorante in Galleria Umberto o quello al Vomero – McDonald's sarebbe pronta ad aprire un nuovo ristorante anche a via Partenope, proprio sul lungomare partenopeo. Secondo indiscrezioni, il fast food aprirebbe i battenti al posto di una storica pizzeria della zona.