Il meteo d'estate è particolarmente importante non soltanto per chi spera di non incappare in brutte giornate durante le ferie dal lavoro , ma anche per chi, amministrando o gestendo attività ricettive (alberghi, airBnb, bed & breakfast, case vacanza) sa che il rischio di disdette in caso di maltempo è altissimo. Fatto sta che in questi primi giorni di agosto 2019 molti sostengono che ci sarà un momento in cui ci si dovrà rassegnare al cattivo tempo e alla pioggia. Ma è veramente così? Di certo sappiamo quel che dicono le previsioni meteo. Prendiamo quelle de IlMeteo.it:

Sul nostro Paese il quadro meteorologico generale continua ad essere contrassegnato da due figure antagoniste. Sul lato centro meridionale troviamo una calda area di alta pressione alimentata parzialmente da un respiro africano. Dalla quella opposta invece, dunque al Nord, ecco il flusso atlantico più fresco ed instabile, il quale, seppur a fasi alterne, fa sentire la sua influenza mantenendo un contesto più dinamico.

Dunque anticiclone africano in rinforzo sull'Italia, temperature in progressivo aumento, ma i fenomeni temporaleschi restano in agguato (al Nord). Però occorre restringere e focalizzare sulla Campania, sulle coste della nostra regione, sul Golfo di Napoli, sul Cilento, su Ischia, Capri e Procida, sul litorale domitio. Che tempo farà? L'anticiclone sub africano dilagherà portando un ulteriore crescita del caldo.  Al caldo si aggiungerà ovviamente l'afa, ovvero il prodotto di umidità dell'aria e delle temperature torride. Per ora tuttavia il  bollettino del ministero della Salute non segnala alcuna ondata di calore su Napoli e provincia nei prossimi giorni.