Ultimi scampoli di belle giornate su Napoli e la Campania: mercoledì 16 ottobre arriveranno infatti le prime piogge sul capoluogo partenopeo e su tutta la regione, poi dopo una breve tregua tra giovedì e venerdì, nel fine settimana del 19-20 ottobre, saranno le piogge e i temporali a farla da padrone. Addio, dunque, ai fine settimana con le gite fuori porta, al trekking e perfino alle ultime ore di mare. L'autunno stavolta arriverà con l'intenzione di rimanere e lasciare pochissimo spazio agli scampoli estivi, con le belle giornate che saranno caratterizzate da temperature più in regola con le medie stagionali.

Se in queste ore, infatti, sta proseguendo il bel tempo per merito dell'alta pressione arrivata dal Nord Africa, nelle prossime ore è in arrivo una perturbazione dall'Atlantico, che "invaderà" l'Europa da occidente, portando ovunque brutto tempo e temperature in ribasso. Nella notte tra martedì 15 e mercoledì 16 ottobre la perturbazione arriverà sulla Campania, portando le prime piogge, anche piuttosto consistenti, ed un abbassamento delle temperature che scenderanno a 23 gradi di massime nelle ore più calde e 13 di minime. Giovedì 17 e venerdì 18 il clima resterà stabile, parzialmente nuvoloso su tutta la Regione: ma da sabato 19 inizierà un graduale peggioramento che culminerà domenica 20, con piogge abbondante su tutta la Campania. Temperature che resteranno invece stabili attorno alle medie stagionali: circa 24-25 i gradi di massima nel fine settimana, con le minime attorno ai 14-15 gradi.