Pasqua e Pasquetta 2019 a rischio pioggia per Napoli e la Campania. Se nei giorni precedenti, infatti, le temperature saranno alte e sopra la media, con il cielo perlopiù soleggiato, ci sarà un'inversione di tendenza proprio per la domenica di Pasqua e soprattutto per il Lunedì dell'Angelo, ovvero il Lunedì di Pasquetta, dove il rischio pioggia sarà più alto. Le temperature invece si manterranno stabilmente sopra i venti gradi, con punte anche di 21 e 22 gradi proprio in occasione dei due giorni di festività. A Pasqua, in particolare, il cielo sarà parzialmente nuvoloso su Napoli e nuvoloso nelle zone interne, ma il rischio pioggia è ancora piuttosto basso: diverso il caso di Pasquetta, dove invece prevarrà anche sul capoluogo partenopeo il cielo nuvoloso, e dove le possibilità di pioggia saranno particolarmente alte.

Le temperature, tuttavia, resteranno attorno ai 20-22 gradi di massima, con venti piuttosto deboli che dunque non favoriranno l'apertura del cielo dalle nuvole. Una nuvolosità, con annesso rischio di pioggia, che tuttavia scomparirà a partire già da martedì 23 aprile, quando il cielo tornerà in gran parte sereno su tutta la regione, ed il rischio pioggia quasi totalmente assente sia sul capoluogo sia nelle zone interne. Insomma, bisognerà ben sperare per Pasquetta 2019, una festività che storicamente è sempre stata caratterizzata dal rischio pioggia, divenuto con il tempo quasi un binomio. Per le gite fuori porta, il rischio insomma è quello di ritrovarsi sotto la pioggia, nonostante il caldo: almeno per chi deciderà di passarlo all'aperto, magari nell'entroterra.