Sarà un Ponte del 2 giugno lungo – con weekend annesso – ma diviso a metà dal punto di vista meteorologico. A Napoli, infatti, si passerà dal bel tempo, alla pioggia, per tornare ancora al bel tempo. Il weekend comincia male per quanto riguarda le previsioni del tempo: piogge, con possibili rovesci temporaleschi, contraddistingueranno la giornata di sabato 30 maggio; stesso discorso per quanto riguarda domenica 31, dove piogge e temporali si intervalleranno a brevi schiarite. Anche la temperatura sarà influenzata da questo cambio repentino delle condizioni meteorologiche, con valori in leggera diminuzione rispetto ai giorni scorsi: le massime oscilleranno tra i 21 e i 24 gradi, mentre le minime tra i 14 e i 16 gradi. Le previsioni del tempo cominceranno a migliorare lunedì 1° giugno, contraddistinto da cieli nuvolosi e qualche schiarita, mentre martedì 2 giugno il sole farà finalmente ritorno sul capoluogo campano.

L'improvviso peggioramento delle condizioni atmosferiche è dovuto all'arrivo su gran parte dell'Italia di bassa pressione proveniente dalla Russia, che porterà, a partire dalle prime luci del weekend, aria più fredda. Sabato, piogge, temporali e locali grandinate interesseranno il Lazio, le regioni adriatiche e gran parte del Sud Italia, ma anche le Alpi e gli Appennini. Domenica il meteo farà registrare un timido miglioramento, che si concretizzerà nelle giornate del 1° e del 2 giugno, con il ritorno dell'alta pressione sull'Italia e di un tempo di gran lunga più soleggiato.