Sarà una giornata serena, quella di San Valentino a Napoli per coloro che vorranno cimentarsi nella passeggiata alla scoperta delle zone romantiche della città nel giorno degli innamorati. Dunque il 14 febbraio all'insegna, a Napoli così come nel resto della Campania, di un grosso campo di alta pressione che conquistato l’Italia e non ha intenzione di abbandonarla. L'Anticiclone delle Azzorre ha portato una decisa stabilizzazione delle condizioni meteo. Nei prossimi giorni si ergerà ulteriormente ed assumerà una caratteristica sub tropicale prendendo via via sempre più potenza. Dovremo dunque fare i conti con un vero mostro anticiclonico contro il quale poco riusciranno a fare le perturbazioni atlantiche nel tentativo di riportare il brutto tempo sull'Italia.

L’alta pressione non è solo sinonimo di bel tempo e di giornate gradevoli. I valori di pressione troppo elevati esercitano infatti una forte azione di compressione dell'aria verso il basso provocando un generale e scarso ricambio dell'aria ed un inevitabile ristagno di essa negli strati bassi dell'atmosfera. Questo genere di evento si manifesta dunque sulla aree pianeggianti dove, col passare dei giorni, l'aria diventerà sempre più satura fino a provocare non solo le classiche foschie e le nebbie, ma soprattutto un sensibile peggioramento della qualità dell'aria.