[Foto da Facebook / Lago Laceno]
in foto: [Foto da Facebook / Lago Laceno]

Prima neve anche in Campania: lo spettacolo "bianco" è quello del Lago Laceno, nei pressi di Bagnoli Irpino in provincia di Avellino. La neve è caduta copiosamente già nelle scorse ore, regalando uno scampolo di inverno inoltrato su quello che è uno dei luoghi più "alti" della regione Campania. Le immagini più pittoresche arrivano infatti in particolare dal monte Raiamagra, a quota 1.700 metri, nei pressi del Lago Laceno. Le temperature rigide di questi giorni non hanno creato particolari problemi alla popolazione locale, che del resto ben conosce il clima particolarmente freddo che si sviluppa in alta quota. Non a caso fino a poco tempo fa, il Lago Laceno era anche una rinomata pista sciistica, assieme a quella di Bocca della Selva, che si trova invece nel beneventano. Proprio a Laceno, si trovano due seggiovie biposto che portano gli sciatori su piste interessanti sotto il profilo amatoriale.

Il meteo di questi giorni non è incoraggiante: le temperature basse, soprattutto nelle zone interne, ed un costante peggioramento delle condizioni climatiche generali un po' ovunque, porteranno al rischio neve anche nelle zone più basse della regione, come quelli collinari. Non è escluso che qualche "comparsata", la neve possa farla anche nelle zone alte di Napoli, come al Vomero, ma se avverrà avrà pochissima consistenza. Molto più concreto il rischio neve nelle zone interne di Sannio e Irpinia, dove nei punti più alti si rischiano anche diversi centimetri di neve.