338 CONDIVISIONI
17 Marzo 2016
12:05

Metrò, apertura di San Pasquale a Chaia, scoppia la polemica: “Inaugurazione farsa”

Il presidente della Prima Municipalità Chiosi sulla notizia dell’apertura della stazione San Pasquale della Linea 6 , prevista per la prossima primavera: “Inaugurare la stazione, per poi chiuderla il giorno dopo, è folle. Diffido il sindaco Luigi de Magistris e l’Ansaldo dal procedere”.
A cura di Angela Marino
338 CONDIVISIONI

Sorgerà nella omonima piazza nel cuore di Napoli, a due passi dalla stazione zoologica Doorn e villa Pignatelli, la stazione di San Pasquale a Chiaia appare dai progetti come un piccolo gioiello, ultima tra le spettacolari stazioni dell'arte partenopee, ma sulla sua apertura, prevista tra la primavera e l'estate 2016, è già bufera. Critico Fabio Chiosi, presidente della prima Municipalità di Napoli, che tuona contro l'"apertura farsa".

Il presidente Chiosi: "Spot elettorale"

"L'inaugurazione della stazione San Pasquale della Linea 6 della metropolitana sarà, secondo il presidente Fabio Chiosi "un'altra inaugurazione farsa, nient'altro che uno spot elettorale. Ecco perché ho chiesto di bloccarla immediatamente. In caso contrario farò un esposto alla Corte dei Conti". "Ho appreso – scrive in una nota il presidente Chiosi – che nel mese di aprile si vorrebbe inaugurare la stazione San Pasquale della Linea 6. Peccato, però, che la stazione sia pronta ma che non potrà essere operativa prima della fine dell'anno se tutto andrà bene".

"Mancano – spiega – le camere di ventilazione e i treni ovviamente non potranno transitare. Inoltre il progetto di sistemazione superficiale è ancora al vaglio della Soprintendenza". "Inaugurare la stazione, per poi chiuderla il giorno dopo, è folle. Inoltre comporterà una spesa che graverà sulle casse comunali tra finiture, pulizie, contratti di utenze e annessi per l'inaugurazione. Diffido il sindaco Luigi de Magistris e l'Ansaldo dal procedere – conclude Chiosi – altrimenti chiederò alla Corte dei Conti di far luce su queste spese aggiuntive per un'inaugurazione che si rivelerà inutile". Il progetto, che ha richiesto una ingente spesa pubblica, è stato curato dall'archistar Boris Podrecca.

338 CONDIVISIONI
Natale 2022, Marisa Laurito madrina della Fiera dei presepi di San Gregorio Armeno
Natale 2022, Marisa Laurito madrina della Fiera dei presepi di San Gregorio Armeno
Un fantoccio di Giorgia Meloni è stato appeso a testa in giù a Bologna durante una manifestazione
Un fantoccio di Giorgia Meloni è stato appeso a testa in giù a Bologna durante una manifestazione
13.734 di MatSpa
Si perde durante una gita a Pompei, anziano affetto da disabilità ritrovato dai carabinieri
Si perde durante una gita a Pompei, anziano affetto da disabilità ritrovato dai carabinieri
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni