6.139 CONDIVISIONI

Migliaia in fila a piazza del Plebiscito: per salvare il piccolo Alex che cerca un donatore

Migliaia di persone in fila per rispondere all’appello dei genitori di AlessandroMaria Montresor. Il piccolo Alex rischia di morire a solo un anno e mezzo per una rara malattia genetica, se non sarà sottoposto a un trapianto di midollo osseo. La mobilitazione proseguirà nei prossimi giorni.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Napoli Fanpage.it
A cura di Valerio Renzi
6.139 CONDIVISIONI
Immagine

Migliaia di persone sono in fila a piazza del Plebiscito per rispondere all'appello dei genitori di Alessandro ‘Alex' Maria Montresor che rischia di morire a solo un anno e mezzo per una rara malattia genetica, se non sarà sottoposto a un trapianto di midollo osseo. Ma trovare un donatore compatibile in così breve tempo è tutt'altro che semplice, e così è partita la mobilitazione in diverse città italiane.

A Napoli in tantissimi hanno deciso di farsi avanti e sono in fila indiana in attesa di lasciare un campione di saliva con un tampone. Tra i potenziali donatori anche il sindaco di Napoli Luigi de Magistris, che si è recato sul posto ha messo a disposizione i locali del comune ai volontari dell'Admo. L'unico problema è che i tamponi a disposizione sono troppo pochi, da qua l'appello alle aziende sanitarie di dirottarne quanti più possibile verso piazza del Plebiscito.

Domani l'appuntamento è a Caserta, lunedì 29 a Portici e martedì 30 all'università Federico II. Alcuni giorni fa un'analoga iniziativa si è svolta a Milano. Per Alex è sceso in campo anche il vicepremier Luigi Di Maio e la ministra della Salute Giulia Grillo che su Twitter ha dichiarato: "Sto seguendo con attenzione il caso del piccolo #Alex e in accordo con il Centro Nazionale Trapianti sto predisponendo l’invio, nel più breve tempo possibile, dei dispositivi richiesti necessari per la tipizzazione molecolare dei donatori".

6.139 CONDIVISIONI
Tropico Petrella, primo concerto in piazza Plebiscito a Napoli: il 28 giugno 2024
Tropico Petrella, primo concerto in piazza Plebiscito a Napoli: il 28 giugno 2024
Carnevale 2024 a Napoli, in migliaia in maschera a via Toledo
Carnevale 2024 a Napoli, in migliaia in maschera a via Toledo
Geolier torna a Napoli dopo Sanremo: fuochi d'artificio e strade bloccate a Secondigliano
Geolier torna a Napoli dopo Sanremo: fuochi d'artificio e strade bloccate a Secondigliano
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views