Un uomo è morto a seguito di un malore mentre si trovava in spiaggia a Mondragone, in provincia di Caserta. Si tratta di un ex carabiniere che fino a un anno e mezzo fa aveva prestato servizio presso il comando provinciale di Napoli. Secondo quanto riporta CasertaNews.it il dramma è accaduto intorno alle ore 17,30 quando l'uomo, originario del napoletano, stava trascorrendo la giornata al mare in un lido con i propri familiari. Il triste episodio è avvenuto in una spiaggia molto frequentata dai bagnanti e turisti in Campania per trascorrere le vacanze estive e in tanti si sono avvicinati preoccupati per le sue condizioni di salute.

Colto da un malore in spiaggia

L'uomo era in compagnia della famiglia e stava trascorrendo una giornata serena quando, improvvisamente, si è sentito male ed è morto, probabilmente a causa di un infarto. Sul posto, ricevuta la chiamata d'emergenza, è intervenuto il personale sanitario del 118. Inutili i soccorsi, per il 56enne era ormai troppo tardi. Sul posto sono arrivati i carabinieri della compagnia di Mondragone e la capitaneria di porto. Disposta la restituzione della salma ai familiari.