Una storia a lieto fine quella che arriva dall'Irpinia, dove un uomo del posto, uscito a cercare i suoi asinelli scappati dalla stalla, ha ritrovato una donna di ottantadue anni scomparsa il giorno prima. L'anziana era caduta in una scarpata, e così grazie alla scoperta dell'uomo (che aveva ritrovato poco distante anche i due asinelli), la donna è stata portata in salvo e riaffidata, dopo le cure del caso, ai propri cari.

I due asinelli scomparsi e poi ritrovati [Foto dal profilo Facebook di Nicola Serafino]
in foto: I due asinelli scomparsi e poi ritrovati [Foto dal profilo Facebook di Nicola Serafino]

L'incredibile vicenda è accaduta a Montecalvo Irpino, comune dell'alta Irpinia non lontano dal confine regionale tra Campania e Puglia. Nicola Serafino, imprenditore locale molto conosciuto in zona, si era accorto che i suoi due asinelli si erano allontanati dalla stalla, ed era così andato a cercarli, dirigendosi poco lontano, verso la contrada Frascino. Attraversando così i vari sentieri del posto, era riuscito dopo diverse ore a ritrovarli.

Tornando verso casa, ha però notato in una scarpata qualcosa: era una donna di ottantadue anni, rannicchiata nell'erba. L'uomo si è così precipitato di aiutarla, per poi chiamare i soccorsi. La donna, fortunatamente, era ancora viva. Il giorno prima, l'anziana si era allontanata da casa, in una zona rurale della vicina contrada Cesine: non vedendola tornare, i familiari avevano lanciato l'allarme, ma le ricerche nella zona non avevano dato esito.

Portata in ospedale dopo il fortunoso ritrovamento, i sanitari l'hanno medicata ma per fortuna le sue condizioni non desterebbero preoccupazioni. La donna avrebbe poi spiegato che intendeva raggiungere un vecchio pagliaio, dove aveva trascorso l'infanzia assieme ai genitori. Poi però l'incidente, con la donna finita in una scarpata dove era rimasta fin dal giorno prima e dove Serafino l'ha ritrovata, dopo aver ritrovato anche i propri asinelli. Una vicenda che così ha avuto un lieto fine per tutti.