516 CONDIVISIONI
1 Gennaio 2018
10:37

A Napoli 35 feriti per botti e colpi di pistola nella notte di Capodanno 2018

Capodanno 2018 all’insegna dei feriti a causa non solo dei botti killer ma anche dei colpi d’arma da fuoco esplosi in aria. Nel capoluogo campano al momento risultano 22 le persone ferite per lo scoppio di petardi, mentre nel territorio della provincia sono state 13.
A cura di En.Ta.
516 CONDIVISIONI

Trentacinque feriti dallo scoppio dei botti, tra cui c'è anche un bambino di otto anni. Questo il bilancio, in calo, dei festeggiamenti per il Capodanno a Napoli e provincia. Lo scorso anno il bilancio fu di 46 persone. In particolare nel capoluogo campano sono state 22 le persone ferite per lo scoppio di petardi, mentre nel territorio della provincia sono state 13. A Napoli un bambino di 8 anni è stato ferito alla mano destra, mentre un 23enne ha perso due dita della mano destra e un ragazzo di 27 anni di Castel Volturno rischia di perdere l'occhio destro.  Due persone sono state ferite da colpi di arma da fuoco in tre distinte circostanze nel pomeriggio di ieri: intorno alle 18 in via Carbonara, nel centro storico cittadino, un uomo di 51 anni è stato ferito alla schiena da un proiettile mentre si trovava in macchina. L'uomo è stato ricoverato e rischia l'asportazione del rene. Alla stessa ora, nel quartiere Bagnoli, una donna è stata colpita da un proiettile alla spalla. La donna, moglie di un pregiudicato, è stata ricoverata all'ospedale San Paolo. Un ragazzino di 12 anni invece è stato colpito alla gamba da un proiettile sparato in aria a San Giovanni a Teduccio.

Un uomo di 52 anni di Casavatore è stato ricoverato per lesioni al braccio e alla nuca e un uomo di 49 anni di Portici ha riportato ustioni su diverse parti del corpo. Tutto tranquillo, invece, in piazza del Plebiscito a Napoli per il tradizionale Concertone. Sul palco si sono alternati il comico Teo Teocoli e tantissimi artisti partenopei, tra cui Capitan Capitone e i ‘Terroni uniti'.

516 CONDIVISIONI
Spari nella notte nel centro di Napoli, ferito il nipote del boss Piccirillo
Spari nella notte nel centro di Napoli, ferito il nipote del boss Piccirillo
Napoli, pistola puntata contro un turista per rubargli l'orologio
Napoli, pistola puntata contro un turista per rubargli l'orologio
87.959 di Fanpage.it Napoli
Scontro auto-moto a via Santa Teresa nella notte: 2 feriti gravi
Scontro auto-moto a via Santa Teresa nella notte: 2 feriti gravi
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni