2 Dicembre 2018
10:47

Napoli, 36enne ucciso a coltellate in strada al culmine di una lite: caccia all’assassino

Una lite, probabilmente per futili motivi, è degenerata in violenza ieri sera al quartiere Stella. Vittima dell’aggressione un uomo di nazionalità ucraina ucciso da diversi fendenti che lo hanno raggiunto in punti vitali: all’arrivo dei soccorsi sanitari era già morto. I carabinieri indagano per scoprire l’identità dell’omicida.
A cura di Valerio Renzi

Un uomo di 36 anni è stato ucciso nella serata di ieri – sabato 1 dicembre – nel quartiere Stella a Napoli. L'allarme è scattato in via Mario Pagano, a due passi da piazza Cavour, attorno alle 22.30: due uomini sono stati visti litigare animatamente, poi uno ha estratto un coltello menando diversi fendenti in direzione dell'avversario che è caduto in terra in una pozza di sangue.

Quando il personale sanitario del 118 è giunto sul posto non ha potuto fare altro che constatarne il decesso: le gravi ferite alla gola e al torace non gli hanno lasciato scampo. La vittima è un cittadino di nazionalità ucraina e, secondo quanto riportato da diversi testimoni sarebbe stato aggredito da un uomo sempre dell'Est Europa, a giudicare dall'accento.

Non sono note le ragioni della lite sfociata in omicidio: i carabinieri sono sulle tracce dell'assassino. Al momento l'ipotesi più accreditata è che non si tratti di un assassinio premeditato, ma di una discussione degenerata in violenza, complice probabilmente lo stato di ubriachezza di entrambi gli uomini.

Galleria Vittoria a Napoli chiusa dal 31 gennaio per lavori, le strade alternative
Galleria Vittoria a Napoli chiusa dal 31 gennaio per lavori, le strade alternative
Ferito da una coltellata durante una rissa nella stazione della Circum di piazza Garibaldi
Ferito da una coltellata durante una rissa nella stazione della Circum di piazza Garibaldi
Pugile 18enne ucciso a Caserta, chiesti 23 anni di carcere per ragazzo che lo accoltellò
Pugile 18enne ucciso a Caserta, chiesti 23 anni di carcere per ragazzo che lo accoltellò
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni