Un'ambulanza che resta bloccata in un vicolo, perché all'uscita alcuni automobilisti hanno lasciato le proprie vetture d'intralcio alla circolazione. La vicenda è accaduta nel cuore di Napoli, su via Foria: un'ambulanza proveniente dal Vico Avallone è rimasta letteralmente bloccata all'uscita del vicolo dalle automobili in sosta, con tutti i relativi disagi dovuti a questo. In primis per il paziente che attendeva di essere portato in ospedale per ricevere i soccorsi.

Il video è diventato subito virale in Rete, dopo che Francesco Emilio Borrelli, consigliere regionale dei Verdi, lo ha diffuso sui propri canali social. Tra l'altro, dalle immagini si vede come l'ambulanza non riesca più ad andare neanche in retromarcia, visto che alle sue spalle appare subito un'altra automobile ferma che, di fatto, costringe il veicolo sanitario a suonare il clacson nella speranza che appaia qualcuno a spostare la propria vettura.

"Si tratta dell'ennesimo caso di questo tipo, una vera e propria vergogna", ha spiegato lo stesso Borrelli, "troppo spesso i mezzi di soccorso restano bloccati a causa del parcheggio selvaggio. Gli automobilisti incivili parcheggiano dove capitano, infischiandosene degli effetti. E mentre loro vanno a fare i propri comodi", ha aggiunto ancora Borrelli, "c'è un paziente che resta in attesa dei soccorsi rallentati dalle manovre o, in alcuni casi, dal completo blocco dei mezzi di soccorso. Direi che è arrivato il momento di smetterla con questa assurda abitudine che poi, in alcuni casi", ha concluso il consigliere dei Verdi "accende le ire dei familiari dei pazienti che additano l’equipaggio di essere arrivato in ritardo".