Immagine di repertorio
in foto: Immagine di repertorio

Controlli a tappeto della Polizia Municipale a Napoli a contrasto degli illeciti di polizia amministrativa e a tutela dei consumatori, cittadini ma soprattutto turisti. Gli agenti dell'Unità Operativa Avvocata, al centro storico, hanno avviato una vasta operazione contro l'abusivismo commerciale. Oggetto dei controlli sono state, soprattutto, le tante strutture ricettive che sorgono nel centro antico di Napoli: in via Mezzocannone, nella zona universitaria, gli agenti della Polizia Municipale hanno individuato una casa vacanze completamente abusiva. Il titolare, oltre a svolgere l'attività fuorilegge, è stato denunciato alla competente Autorità Giudiziaria e multato per la mancata registrazione degli ospiti che avevano soggiornato nella casa vacanze.

Ancora, in via Benedetto Croce, a Spaccanapoli, i vigili urbani hanno individuato un bed and breakfast anch'esso abusivo: il titolare è stato denunciato e multato per la mancanza dei requisiti di abitabilità dello stabile e per l'esercizio abusivo. Inoltre, nella stessa attività, sono stati riscontrati lavori edilizi effettuati senza le opportune autorizzazioni. Nel corso dei controlli, gli agenti della Municipale, in via Monteoliveto, in via dei Carrozzieri e nelle zone limitrofe, hanno sanzionato numerose attività commerciali che occupavano indebitamente, senza autorizzazione, il suolo pubblico.