È stata inaugurata oggi, 29 novembre, la nuova sede territoriale di Cassa Depositi e Prestiti, in via Giuseppe Verdi, 18, nel centro di Napoli, nell'ambito del progetto che mira a rafforzare la capacità di intervento del Gruppo in Campania. Nella sede, a pochi passi da piazza Municipio, saranno al lavoro professionisti dedicati in grado di dare risposte alle esigenze di imprese e pubbliche amministrazioni con l'offerta del Gruppo CDP: finanziamenti, garanzie, venture capital e private equity, oltre ad attività di consulenza finanziaria e tecnica. Nello stesso piano di sviluppo sono state già inaugurate le sedi di Verona e Genova, seguiranno quelle di Firenze, Palermo, Bari e Torino.

"Con l'avvio del nuovo modello operativo – si legge in una nota – CDP pone al centro della propria attività lo sviluppo sostenibile dei territori, attraverso il supporto alle imprese – anche con un’attenzione a quelle di media e piccola dimensione – lo sviluppo infrastrutturale del Paese e un rinnovato sostegno agli enti territoriali. L’attività viene ridisegnata in funzione delle esigenze delle comunità locali: la nuova sede di CDP a Napoli in Via Giuseppe Verdi 18, sarà il punto di accesso unico all’offerta del Gruppo CDP e consentirà di valorizzare le sinergie con i partner bancari e le istituzioni locali".

“Il programma di apertura dei nuovi uffici del Gruppo CDP a Napoli, parte dalla volontà di mettere il territorio al centro del nostro operato – sottolinea l'ad di Cassa Depositi e Prestiti, Fabrizio Palermo – c’è un rapporto storico che unisce CDP ai territori. Un rapporto che vogliamo rafforzare ulteriormente avviando un modello di coesione con le pubbliche amministrazioni e le imprese, portando un nuovo schema integrato di professionalità e competenze di Gruppo, fatto di tecnici al servizio del Paese.”

In Campania CDP opera a sostegno della finanza degli enti locali con circa 3,5 miliardi di euro di finanziamenti, finalizzati alla realizzazione di nuovi investimenti sul territorio. Nell'ultimo anno il supporto finanziario è stato incrementato con nuovi prodotti come le "Anticipazioni di Liquidità". Nell’ambito del supporto al social housing, il Gruppo CDP opera in Campania attraverso il fondo Esperia, dedicato alle regioni meridionali. A Napoli è in corso di realizzazione un progetto pilota di social housing nel quartiere Nuova Vigliena per circa 70 alloggi (15 milioni di euro di investimento) e sono allo studio altri progetti per ulteriori 600 unità tra alloggi e posti letto nell’ambito dello student housing.

Siglato protocollo tra CDP e ICE

Oggi è stato firmato un Protocollo d'intesa con ICE, l'Agenzia per la promozione all'estero e l'internazionalizzazione delle imprese italiane, che prevede un rapporto di collaborazione finalizzato alla valutazione e alla definizione di iniziative per potenziare l'assistenza alle imprese italiane e fornire un supporto completo, integrato e di sistema. La collaborazione verrà realizzata con la costituzione di desk di ICE nelle sedi di CDP e viceversa.

"Vogliamo una ICE più vicina alle imprese del territorio e dobbiamo incrementare il numero delle PMI del Mezzogiorno presenti sistematicamente sui mercati internazionali, oggi ancora troppo basso – dice Carlo Ferro, Presidente dell’Agenzia ICE – le aziende del meridione rappresentano solo il 12% dell'export italiano e, se guardiamo alla Campania, questa percentuale si attesta al 5%. Il successo è un gioco di squadra e l'intesa firmata oggi con CDP prevede la collaborazione sui territori per essere più vicini alle imprese: da oggi offriamo loro una presenza sistematica per almeno un giorno alla settimana in 18 Regioni italiane, un'antenna di contatto con il network dei nostri 80 uffici all’estero".