Immagine di repertorio
in foto: Immagine di repertorio

Due ragazzi sono stati accoltellati nella notte a Napoli: è accaduto in piazza Bellini, nel cuore del centro storico della città, luogo di ritrovo per giovani e giovanissimi, data la presenza di numerosi bar e locali che affacciano sulla piazza. Da quanto si apprende, i due giovani feriti, classe 1991 e 1994, si trovavano proprio in uno dei locali quando hanno avuto una discussione con altri due giovani. L'alterco è durato poco e sembrava che la situazione fosse tornata tranquilla, dal momento che la serata è andata avanti per tutti senza ulteriori incidenti.

Intorno alle 3.30, quando la serata si è conclusa e tutti sono usciti dal locale, i due giovani sono stati raggiunti dai due individui con i quali c'era stata la discussione all'interno: è nata una colluttazione, durante la quale i due ragazzi sono stati colpiti con calci e pugni; hanno cercato di difendersi con tutte le loro forze, fino a quando sono spuntati i coltelli, con i quali entrambi sono stati colpiti. Sul posto sono intervenuti i carabinieri, ma quando sono giunti nel luogo esatto dell'aggressione, gli aggressori si erano già dileguati, facendo perdere le proprie tracce: spetterà adesso ai militari dell'Arma cercare di risalite alla loro identità.

Sul posto sono arrivati anche i sanitari del 118, che hanno trasportato i due ragazzi al Pronto Soccorso dell'ospedale Pellegrini, nosocomio del centro storico: nessuno dei due giovani è in pericolo di vita, ma il classe 1994 ha riportato ferite ritenute gravi dal personale medico.